up
Per una visualizzazione ottimale di questo sito web è consigliata l’installazione di una versione più recente del vostro browser

 

Portatore di progetto

Associazione Stellamaris

Svizzera

Noah Stolz

ns@stellamaris-atlas.net

 

Stella Maris

«Stella Maris» è un archivio interdisciplinare in continua evoluzione che si propone di indagare e rappresentare identità e memorie dell’area transalpina.

«Stella Maris» nasce dal desiderio comune espresso da un collettivo di artisti, teorici della comunicazione visiva, giornalisti, intellettuali e critici d’arte di dar luogo a un simposio itinerante e plurale. Un luogo non istituzionale, mobile e permeabile, che permetta di abbattere i confini dettati dalle diverse discipline e dalle dinamiche dello spettacolo. La piattaforma «Stella Maris», progettata in modo corale da questo gruppo di lavoro è l’espressione di una serie di necessità condivise. Si compone di un mezzo di trasporto – un furgoncino – e di un parco materiale per la registrazione di tavole rotonde, interviste, performance e altri eventi capillari. La diffusione di tali documenti avviene in un secondo tempo attraverso un sito internet e un blog.

Leggi tutto

Il sito web di Stella Maris è un Atlante che raccoglie storie, documenti e le altre, innumerevoli forme che possono prendere i risultati delle ricerche degli operatori del network Stella Maris.
Può anche essere inteso come ricettore di aneddoti, un tentativo di fissare le memorie in dissoluzione di una comunità multiforme, al confine tra Nord e Sud Europa, e fortemente influenzata da queste diverse culture. Con il suo archivio Stella Maris indaga trasversalmente aree il d’interesse antropologico nelle quali i limiti nazionali e le identità istituzionali si assottigliano fino a diventare quasi astratte.
Una delle astrazioni che abbiamo scelto di assumere come filo conduttore di questo percorso mutevole e eterogeneo è l’“italianità” degli italiani in Svizzera, intesa come creazione, consolidamento, integrazione e dissoluzione di un senso di comunità e appartenenza in un contesto di emigrazione. Oggi non solo rimangono solo memorie di questa accezione di “italianità”, ma sembra essere minacciato lo stesso legame culturale della Svizzera all’Italia.
Stella Maris si propone di raccogliere e stimolare voci, flussi di immagini, fantasmi, frammenti, ribellioni e spaventi che si agitano sul limitare di queste fini imminenti o futuribili.

Partner e Sponsor

Partner di progetto

Kunstmuseum Luzern
Luzern, CH

Teatro del Popolo
Gallarate, IT

Tempio Voltiano
Como, IT