up
Per una visualizzazione ottimale di questo sito web è consigliata l’installazione di una versione più recente del vostro browser

 

Orario

mar-ven 11.00-19.00
inaugurazione: 6 febbraio 2015, 18.30

Luogo

via procaccini 4

Milano

Google maps

Contatto

viafarini@viafarini.org

0039 02 66804473

Facebook

 

Mostra: Il confine ortogonale al transito

07.02.2015 — 04.03.2015
Milano, IT

A Viafarini è presentato il progetto di Giovanni Morbin: in mostra oggetti e costumi del film, il video della performance e la documentazione audiovisiva

Il progetto dell'artista Giovanni Morbin si è sviluppato tra maggio 2014 e gennaio 2015 e ha previsto, grazie alla collaborazione con l'attore Modou Gueye e le organizzazioni Mascherenere e Sunugal, il coinvolgimento della comunità artistica e teatrale milanese sensibile al tema dell’integrazione sociale. La performance è stata una sfilata di moda che ha coinvolto 13 performer, che hanno attraversato il confine Italia-Svizzera in prossimità della dogana di Gondo (passo del Sempione).

I prototipi di abiti indossati durante la performance sono stati progettati grazie a un workshop alla Fabbrica del Vapore, frutto della collaborazione con il fashion designer Giovanni Donadini (Canedicoda), autore dello sviluppo dei prototipi. La mostra alla Fabbrica del Vapore integra vari formati: una proiezione video della performance; un’installazione sonora con i racconti dei 13 partecipanti al workshop; una serie fotografica e le schede di lavoro di Canedicoda; i 13 abiti allestiti nello spazio.

La sera dell'inaugurazione, presso lo Spazio Tu di Mascherenere, aperitivo e concerto di Aliou Ndiaye Taxuraan. Direttamente da Dakar il live del cantante, suonatore di xalam e membro dell’Orchestra Nazionale del Senegal.
 

Leggi tutto

prodotto da Viafarini DOCVA (Patrizia Brusarosco, Simone Frangi, Giulio Verago) e ECAV Ecole Cantonale d’Art du Valais (Sibylle Omlin, Federica Martini)

con Canedicoda, Modou Gueye, Dimenava Kouyate, Mouhamadou Ndiaye, Mor Ndiaye, Aliou Diop, Maabsa Gassama, Hassan Aftis, Cheik Thioune, Balla Nar Ndiaye, Mame Diba Diop, Dieynaba Kouyate, Aliou Ndiaye, Rufin Doh, Seydi Diougouna, Birane Gueye, Francesco Bertocco, Christophe Fellai, Alan Chies, Gabriele Grotto, Cyril Delachaux, Peter Schreuder